• Descrizione del Corso

    Il corso risponde alla richiesta di una figura professionale adeguatamente preparata in merito alla instaurazione del rapporto di lavoro, alla gestione delle paghe, delle liquidazioni e della fine rapporto di lavoro. L’elaborazione delle cedole paga, la tenuta dei libri matricola, paga ed infortuni, il calcolo del TFR e le indennità sono solo alcuni degli elementi che hanno rilevanza nella gestione quotidiana del personale di un azienda.

    Il Nostro obiettivo è qualificare l’allievo come “Esperto Paghe e Contributi”.
    Il discente, al termine del corso, saprà elaborare i cedolini paga relativi ai più diffusi contratti CCNL, anche grazie all’utilizzo di importanti Software di settore. Saprà compiere le operazione tipiche di un Consulente del Lavoro, dagli adempimenti inerenti le assunzioni, i licenziamenti le variazioni, CU, Uniemens ecc.

    E’ possibile iscriversi presso la sede di Roma tutti i giorni, tranne il sab-dom e i festivi dalle ore 10.30 alle 17.30. All’atto dell’iscrizione basterà esibire un documento d’identità valido e versare 150,00 euro come acconto non rimborsabili, il restante va versato obbligatoriamente entro e non oltre i 7 giorni precedenti inizio corso.
    Sarà inoltre richiesta la compilazione di un modulo d’iscrizione più modulo per autocertificare il possesso del diploma di scuola media superiore (non è necessario portare con sé il diploma).

  • Costo Corso

    Euro 1.000,00 per 120 ore di Corso, comprensivo di materiale didattico per ogni discente.

  • Destinatari

    Il corso in oggetto è rivolto a tutti, rispettando i requisiti di ammissione, e la sua frequenza non richiede il possesso di nozioni di base.
    Tutti coloro che siano interessati ad acquisire e/o aggiornare le tecniche di contabilità generale base ed avanzata per poterle immediatamente utilizzare nel mondo del lavoro.

    Età: Almeno 18 anni.
    titolo di studio: aver conseguito il diploma di scuola media superiore
    Documentazione aggiuntiva solo per i studenti stranieri:

    • permesso di soggiorno (non prevista per  cittadini comunitari) e traduzione (equipollenza al diploma di scuola media superiore) del titolo di studio se non conseguito in Italia.

Info Corso Paghe e Contributi

Corso Unità 3

Programma Paghe e Contributi Unità 3:

  • Fonti del diritto del lavoro
    • Nozione di rapporto di lavoro subordinato, autonomo, parasubordinato.
      • Contratto di Lavoro parasubordinato: contratto occasionale, accessorio, a progetto.
      • Contratto di lavoro subordinato: a tempo indeterminato, determinato, a tempo pieno ed a tempo parziale.
    • Tipologie contrattuali di lavoro subordinato speciali.
      • Analisi tipologie contrattuali più diffuse
      • Comprendere la normativa fiscale (regolamentazione IVA, determinazione del reddito imponibile, calcolo debito d’imposta, ecc.) e previdenziale.
      • Applicare tecniche, strumenti e procedure per il calcolo delle retribuzioni e dei contributi fiscali e previdenziali Applicare specifiche di evasione degli adempimenti fiscali e previdenziali indicate da consulenti fiscali e legali interni ed esterni all’azienda Identificare vincoli ed alternative di assolvimento degli oneri fiscali compatibili con disponibilità finanziaria aziendale Lo svolgimento del rapporto di lavoro
    • Cause di estinzione del rapporto di Lavoro
      • Dimissioni e licenziamento; Il licenziamento discriminatorio;
      • Gestione delle controversie individuali del lavoro: principali fasi del processo de lavoro.
      • Sanzioni del datore di lavoro e garanzia dei diritti
    • Il CCNL: analisi e spiegazione contenuti. Le voci di contratto – la retribuzione lorda
      • L’inquadramento del lavoratore: verifica delle declaratorie e comunicazioni obbligatorie
      • Adempimenti aziendali: le aperture delle posizioni presso Inps, Inail, Cassa Edile, Inpgi, Enpam, Enpals, Ente Bilaterale, Fondo Assistenza Integrativa – analisi della modulistica
        • I libri obbligatori: evoluzione della normativa e Libro Unico Lavoro
      • Il calcolo dei contributi in busta paga – introduzione al calcolo dei contributi aziendali
        • Il calcolo dell’irpef, delle addizionali regionali e comunali: calcolo annuale e mensile
        • Il calcolo delle detrazioni: lavoro dipendente – coniuge – figli ed altri a carico
        • Il conguaglio di fine anno: esemplificazioni ed esercitazioni
        • Le mensilità aggiuntive: 13° e 14° particolarità e calcoli
        • Il calcolo del TFR: analisi conteggi annuali e cenni sulla tassazione
      • Il lavoro part-time: riflessi sulla retribuzione
      • L’apprendistato: particolarità di calcolo in busta
      • Il prospetto paga del collaboratore: differenze e particolarità
        • Il costo del personale: esempi pratici
        • I contributi azienda su Dm10 – Emens – Uniemens: quantificazione e modalità di calcolo
        • Il versamento dei tributi e delle altre voci con modello F24
      • Le assenze in busta paga. Analisi di ferie – permessi retributivi – rol – ex festività – straordinari
      • Gli assegni familiari: calcolo e richiesta
      • L’indennità di malattia – maternità – infortunio: calcolo e riflessi in busta paga
      • I fringe benefit: cenni sulla normativa
      • Utilizzo software gestionale
        • creazione anagrafica azienda, inserimento parametri, inserimento valori e creazione cedolino in formato digitale
      • Invii Telematici annuali:
        • Il modello CUD ed il 770
        • L’autoliquidazione Inail: calcolo del premio
Attestato

L’attestato (frequenza-profitto) finale è riconosciuto della Regione Lazio e sarà consegnato solo previa frequenza al corso per almeno 80% e superamento dell’esame finale.

Il corso si conclude con un esame finale (colloquio).

Nell’esame finale saranno presenti il Direttore del Centro ed i formatori del corso. Il Presidente di Commissione sarà un membro della Regione Lazio. La Commissione esami cosi composta certificherà il corretto svolgimento della prova finale.
La PLANETSERVIZI richiederà, al termine del corso, di compilare un apposito questionario per la valutazione finale affinché si possa esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

Riconoscimento Qualifica Professionale

Qualora si frequentassero con profitto i corsi:
Tecnico Contabile: Contabilità Base ed Avanzato – Tecnico Contabile: Paghe e contributi – Tecnico Contabile: Bilancio per un totale di 300 ore si potrà ottenere, oltre all’Attestato di Frequenza anche l’Attestato di Qualifica Professionale Riconosciuta dalla Regione Lazio (sconti per chi si iscrive a tutti e 3 le tipologie di corso anche se svolte in momenti diversi).